Il Ritratto nella Fotografia di Matrimonio

Il Ritratto nella Fotografia di Matrimonio

Il fascino di ritratte l'emozione di un volto in un giorno di matrimonio

Il Ritratto, durante un servizio di fotografia di matrimonio, è una delle fasi più interessanti ed intense a cui prestare attenzione quando vogliamo catturare l’emozione degli sposi.
In una frazione di secondo bisogna avere la bontà e la “fortuna” di fermare sguardo, sorriso, posa di entrambi e come facile pensare non sempre tutti questi elementi sono allineati e permettono di realizzare uno scatto compiuto che abbia la forza di comunicare tutta l’intensità di un momento.

Avere un buon feeling con gli sposi, specie quando si è creato un rapporto antecedente al giorno del matrimonio ( pre wedding o engagement shooting ), è un plus che aiuta il fotografo di matrimonio: conoscere quanto e come potersi avvicinare e comunicare senza interrompere la “magia” è fondamentale, tutto avviene con maggior naturalezza ed anche le indicazioni o suggerimenti estemporanei non vengono percepiti come imposizioni.

Spesso come unico suggerimento che mi sento di dare alle coppie con cui devo realizzare uno shooting di fidanzamento o durante il giorno del matrimonio è quello di cercare lo sguardo della persona amata, di sorridere nel farlo.

E’ un semplice suggerimento ma a distanza di tempo vedo che aiuta in ogni occasione 🙂

PREV

Photo Shooting per To Get Her, Pietrasanta

NEXT

La stampa fine art nella fotografia

LEAVE A COMMENT